FestambienteSud "La cultura è movimento, la bellezza è (r)evolution" 25 - 28 luglio


Un programma ricco di eventi culturali e musicali tutti a ingresso gratuito nel centro storico di Monte Sant’Angelo (Città Unesco).

Tra grande musica, percorsi filosofici e gastronomici ecco la nona edizione di FestambienteSud. 

L’apertura del programma musicale è affidata, giovedì 25 luglio, a PATRIZIO FARISELLI, tastierista degli AREA, con danze di Loretta Fariselli; a seguire Lance Henson, scrittore e poeta nativo Cheyenne, e IVO PAPASOV and his wedding band, prodigioso clarinettista bulgaro, noto come il “re della musica balcanica”, che terrà a Monte sant’Angelo la sua unica data in Italia.  Venerdì 26 luglio sarà la volta dell’esecuzione in prima assoluta della partitura per contrabbasso scritta da Carlo Boccadoro per ARES TAVOLAZZI, bassista e contrabbassista degli Area. Testo di Virgilio Sieni, riduzione dal racconto “Il Grande Quaderno”, prima parte della “Trilogia della città di Kappa” di Agota Kristof, recita Silvia Pasello. Segue il quintetto jazzistico dei MOF – Electro Jazz Band. Sabato 27 luglio spazio alla prima funky marchin’ band italiana, i FUNK OFF, con uno spettacolo di grande impatto arricchito dalle improvvisazioni al sassofono di Emanuele Cisi e alla tromba di Pepe Ragonese. L’intera giornata di sabato sarà caratterizzata dal TERZO RADUNO DEI SUONATORI DI TARANTELLA, promosso dal Gal Gargano con la direzione artistica di Giuseppe Totaro, che invaderanno, con le loro coinvolgenti musiche e danze, il centro storico di Monte Sant’Angelo. Domenica 28 luglio si terrà Finale della III edizione del LUCPHONIC Live Music Contest, con l’esibizione dei sei gruppi finalisti del concorso del Luc Peppino Impastato: ACOMEANDROMEDA- DAVIDE BERARDI – LE HIBOU – Q-ARTET – SOUND RAY - THE YELLOW. Paolo Tofani presiede la commissione. La chiusura della nona edizione di FestambienteSud sarà affidata al concerto degli AREA – International POPular Group, e sul palco con loro il sassofonista Emanuele Cisi. Gli Area sono riconosciuti come il gruppo più significativo della scena musicale indipendente italiana. Maestri dell’improvvisazione, hanno attraversato i generi musicali giungendo fino a noi con una straordinaria proposta musicale.

Summer schools - Innanzitutto la musica con UniversitAREA, masterclass con i maestri Paolo Tofani, Patrizio Fariselli, Ares Tavolazzi degli AREA insieme a Walter Paoli, con la collaborazione tecnica del Luc Peppino Impastato, Laboratorio Artefacendo, Mad Gargano, Associazione Orsara Musica, Studiouno, Associazione GustiAmo la Musica. La filosofia sarà il fulcro della seconda summer school, la Scuola Estiva di Filosofia, “Etica, Economia, Ambiente”: tre seminari (26-27-28 luglio) con Domenico Losurdo (storico della filosofia), Piero Barucci (già ministro del Tesoro sotto i governi Amato e Ciampi) e Vittorio Cogliati Dezza (filosofo, presidente nazionale di Legambiente) promossi dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli con la collaborazione di Società Filosofica Italiana, sezione di Foggia, e Legambiente. Attenzione all’infanzia con la terza summer school, il laboratorio ragazzi “(H)a la faccia della bellezza!”, laboratorio-cantiere per scombinare i canoni classici della bellezza e crearne di nuovi, organizzato da FestambienteSud e dalla libreria per ragazzi “Nella pancia della balena”.

 Mostre - Tre sono le mostre ospitate all’interno di FestambienteSud. Durante l’anteprima artistica di mercoledì 24 luglio verranno inaugurate “I luoghi dell’Infinito” di Gaetano Prencipe e “CaleidoFluxus” di Michele Stuppiello. Giovedì 25 luglio l’apertura di “Io sono Bellissima”, una narrazione a forma di mostra per immagini e parole su un percorso di “liberazione” dal peso degli stereotipi estetici imposti dal mondo, ideata e curata da Loredana De Vitis.

La via del gusto made in gargano - Degustazioni gratuite, lungo La Via del Gusto, dei prodotti tipici e di alcuni piatti tradizionali del territorio (tutti i giorni del festival a partire dalle ore 21). 

per maggiori info, per raggiungere il festival  

Festambiente Net la rete dei festival di Legambiente. Concerti, spettacoli e incontri lungo la penisola all'insegna dell'ecologia. 

Files
Temi:
Pubblicato il21 luglio 2013