Mal'Aria in città


Qualità dell’aria pessima nelle città italiane. Lo confermano i dati del dossier Mal’aria, il nostro studio annuale sull’inquinamento atmosferico nei centri urbani. 

L'aria che respiriamo ogni giorno in città è un cocktail micidiale di veleni. Un'emergenza continua che non accenna a dinimuire: nel 2011 il 67% dei capoluoghi di provincia che abbiamo monitorato non ha rispettato il limite consentito di superamenti della soglia di PM10. Un aumento del 12% rispetto all’anno precedente.

Leggi il dossier Mal'aria 2012

Controlla i livelli del PM10 nella tua città

Assolutamente insufficienti le misure anti traffico, nessun piano concreto che preveda una progressiva diminuzione del traffico privato insieme a un forte incremento del trasporto pubblico. Paradossalmente assistiamo a un continuo impoverimento dei treni per i pendolari che si tradurrà in migliaia di automobili in più in circolazione nelle strade e migliaia di tonnellate in più di anidrite carbonica in atmosfera. 

Temi:
Pubblicato il20 gennaio 2012