Marcia per la pace Perugia - Assisi


Lottare tutti insieme per un’Europa e un’Italia solidale, pacifica e accogliente

Per la gravità della situazione, è indispensabile far sentire la voce di tutti coloro che lottano per un’Europa e un’Italia solidale pacifica e accogliente.

La guerra ai poveri nel Mediterraneo, la crescita esponenziale di episodi di intolleranza e razzismo nei nostri territori, la violenza e la disumanità che invadono il linguaggio, i social e una parte dell’azione pubblica ci impongono una mobilitazione quotidiana, che va costruita dal basso.

Ripartiamo da un fatto. Oggi ci sono quattro grandi emergenze da cui dipende il nostro futuro: l’aumento delle disuguaglianze, la pace, il clima, le migrazioni. La novità sta proprio qui, teniamo insieme queste emergenze per costruire un immaginario nuovo e positivo, per rovesciare il piatto di chi specula sulla paura e dare speranza costruendo un nuovo movimento.

Legambiente, con queste motivazioni ha partecipato, come ogni anno alla Marcia per la Pace Perugia-Assisi.

 
 
 
 
Temi:
Pubblicato il01 ottobre 2018