Nucleare giapponese: in funzione solo 2 reattori su 54


Oggi il Giappone ha fermato uno dei suoi ultimi reattori nucleari in attività dopo la tragedia nucleare di Fukushima. Per la prima volta da 40 anni a partire da aprile il Paese andrà avanti senza energia nucleare. La dimostrazione che dal nucleare si può uscire senza le catastrofiche conseguenze che profetizza la rinascente lobby atomica mondiale.

Leggi l'articolo su greenreport

Temi:
Pubblicato il21 febbraio 2012