Piccoli comuni, futuro green. 27 maggio, convegno


Costruire lavoro tra green economy e bellezza per rilanciare le aree interne

Il  decennale di Voler Bene all’Italia, la festa nazionale dei piccoli comuni promossa da Legambiente, coincide con una diffusa riflessione sul ruolo e destino delle nostre aree interne. 

La crisi economica e sociale ha ridefinito la desiderabilità dei luoghi di vita, da questa nuova tendenza le aree interne potrebbero godere di un rinnovato interesse capace di invertire la tendenza allo spopolamento e all’abbandono. Allo stesso tempo, la necessità di rispondere alle questioni ambientali, come il dissesto idrogeologico o la conservazione degli habitat, o a nuovi modelli di consumo, come la richiesta di prodotti alimentari a km0 o di un turismo sostenibile , porta a ridefinire e a valorizzare le vocazioni e di questi territori  in funzione di un diverso modello di sviluppo.

Come costruire in queste aree nuovo lavoro che sia nello stesso tempo occupazione innovativa e che ridia fondamento sociale a questi territori, a partire da questi nuovi bisogni e condizioni?

Su questa domanda Legambiente vuole aprire un confronto fra una pluralità di soggetti che con la proprie azioni, se in sinergia, possono portare a costruire lavoro ed innovazione all’interno della progettualità legata ai fondi strutturali ed ai nuovi provvedimenti governativi legati all’occupazione.

Convegno "Piccolo comuni, futuro green"

Roma, martedì 27 maggio 2014
Dipartimento per gli Affari regionali, le Autonomie e lo Sport
Via della Stamperia 8, sala conferenze 1° - piano ore 15.00 - 18.00

Partecipano il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti e il Ministro degli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta

Files
Temi:
Pubblicato il23 maggio 2014