#salvaiciclisti, manifestazione nazionale


Londra e Roma il 28 aprile ospiteranno contemporanemente due grandi manifestazioni per chiedere città più sicure per chi pedala e cammina.  

Il Times di Londra, in seguito a un grave incidente stradale che ha coinvolto una giornalista del quotidiano britannico mentre stava andando in redazione in bicicletta, ha lanciato una campagna internazionale, Cities for Fit Cycling, con l'obiettivo di rendere le città più vivibili e civili.

#salvaiciclisti, nata dall'iniziativa di 34 cicloblogger, ha fatto proprie le proposte lanciate dal Times di Londra. Londra chiama Roma risponde: le due capitali europee ospiteranno in contemporanea le due manifestazioni nazionali per la sicurezza di chi usa la bici per i suoi spostamenti quotidiani e per sollecitare una mobilità più slow, più rispettosa delle regole, meno aggressiva, meno pericolosa e meno invadente. Nel 2010 in Italia sono morti in incidenti stradali investiti da un veicolo a motore 614 pedoni e 263 ciclisti, un massacro quotidiano che non è certo solo conseguenza di coincidenze sfortunate.

Roma Fori Imperiali, sabato 28 aprile 2012 (ore 15.00)

Files
Temi:
Pubblicato il18 aprile 2012