Turismo, arrivano i Naples Greeters


 

Amano la loro città e la conoscono a fondo, non sono guide turistiche professioniste ma vi accompagneranno alla scoperta di Napoli e degli aspetti più caratteristici del territorio oltre gli stereotipi e le forzature folkloristiche. Sono volontari, le visite che organizzano sono gratuite. Lo fanno per pura passione, per condividere con i visitatori una visione unica e personale della città. Sono i greeters di Napoli. Fanno parte di un network internazionale che propone un'esperienza turistica nuova, che tiene insieme, oltre le ricchezze d'arte, anche quelle naturali, paesaggistiche e umane dei territori.

Vale la pena provare! www.naplesgreeters.it

Arrivano le Naples Greeters: guide turistiche "per passione"

Questi, i valori fondamentali condivisi dai greeters:

1) I Greeters sono volontari, un volto amico per chi visita una città.
2) I Greeters possono servire piccoli gruppi fino a sei persone.
3) L'incontro con un Greeter è gratuito.
4) I visitatori sono accolti senza alcun tipo di discriminazione.
5) I programmi Greeter sono un sostegno del turismo sostenibile. I programmi si svolgono nel rispetto degli ambienti naturali e artificiali, che portano sia arricchimento culturale ed economico per le comunità locali. L'obiettivo è quello di fornire un'immagine positiva duratura di ogni destinazione.
6) I programmi Greeter creano un'opportunità reciprocamente arricchente per lo scambio culturale, creando collegamenti tra la gente comune, base per un mondo migliore


 

Potrebbe interessarti: http://www.napolitoday.it/cronaca/naples-greeters-legambiente.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/NapoliToday

Temi:
Pubblicato il21 marzo 2014