"Vista mare", la trasformazione dei paesaggi costieri italiani nel libro di Legambiente


390 pagine per raccontare una realtà articolata e in movimento che deve confrontarsi con la dura realtà dei mutamenti climatici. Il libro è stato presentato a Roma il 14 dicembre  

Oltre la metà dei paesaggi costieri del nostro paese hanno perso la loro naturale conformazione trasformata da case, ville, porti, industrie. Processi di profonda metamorfosi tutt'ora in corso nonostante l'introduzione di norme di tutela. Nel XXI secolo occuparsi delle aree costiere sarà sempre più importante, perchè ci troviamo di fronte a problemi di una dimensione mai conosciuta: i cambiamenti climatici e la crescita del turismo internazionale. 

Vista Mare, attraverso grafici, mappe, illustrazioni, racconta lo studio delle coste italiane curato da Legambiente a partire dal 2012, con l’obiettivo di capire le trasformazioni avvenute, i caratteri dei processi in corso e la situazione delle regole di salvaguardia. 

Il libro è stato presentato  prevista il 14 dicembre a Roma presso RED Feltrinelli 

Comunicato stampa

 

 

Temi:
Pubblicato il14 dicembre 2017