Laiq, Legambiente per l’agricoltura italiana di qualità


Buone pratiche di produzione per difendere la salute dell'uomo, dell'ambiente, degli animali 

Laiq, Legambiente per l’agricoltura italiana di qualità è una campagna di informazione e sensibilizzazione che dal 2001 promuove buone pratiche agroalimentari per frenare l'introduzione nella catena alimentare di organismi geneticamente modificati (ogm), la diffusione incontrollata delle biotecnologie in agricoltura, l'uso indiscriminato della chimica di sintesi nelle produzioni, l’uso di farine animali nei mangimi, il maltrattamento degli animali.

Per rendere concrete queste azioni Legambiente ha predisposto un protocollo di buone pratiche, articolato in specifiche indicazioni per ogni passaggio della filiera di produzione zootecnica ed agricola, che propone alle aziende produttrici e distributrici di alimenti in ltalia. Le aziende di buona volontà che aderiscono alla campagna Laiq si impegnano quindi a non utilizzare sostanze e metodi produttivi ritenuti insalubri per l'uomo, gli animali e l‘ambiente.

 

Per aderire alla campagna, per informazioni:  0686268347

 

 

 

Temi:
Pubblicato il10 luglio 2014