La Goletta dei Laghi di Legambiente arriva sul lago Maggiore


Dal 3 al 6 luglio la campagna ambientalista in Piemonte per monitorare la qualità delle acque, denunciare le situazione critiche e valorizzare le buone pratiche.

Prosegue il viaggio della Goletta dei Laghi, la campagna nazionale di Legambiente per il monitoraggio dello stato di salute dei bacini lacustri italiani, realizzata con il contributo del COOU (Consorzio Obbligatorio Oli Usati) e di Novamont.

Dal 3 al 6 luglio gli ambientalisti saranno sul lago Maggiore: riflettori accesi sulle criticità che minacciano l’ecosistema lacuale, individuate anche grazie alle segnalazioni ricevute dai cittadini tramite il servizio SOS Goletta per indicare le situazioni a rischio.

“Denunceremo scarichi abusivi, depuratori mal funzionanti, captazioni eccessive – annuncia Simone Nuglio, portavoce della Goletta dei Laghi - tutti i fattori negativi che compromettono l’equilibrio di un lago. E grande attenzione sarà dedicata alla gestione del territorio, a partire dall’eccessivo consumo di suolo e dalla cementificazione selvaggia delle coste.”

Ancora oggi, nonostante il recepimento nel 2010 della direttiva europea in materia di qualità delle acque che ha permesso all’Italia di modificare in modo più permissivo i criteri e i parametri sulla balneabilità, e i molti sforzi fatti,  gli  interventi e gli investimenti infrastrutturali rimangono sottostimati rispetto alle esigenze del territorio e tali da ritardare un reale processo di risanamento delle acque interne.

“In Italia il 25% delle acque fognarie non depurate finiscono direttamente nei nostri mari e laghi. Anche quest’anno monitoreremo scientificamente lo stato di salute delle acque dei bacini lacustri cercando di informare i cittadini e facendo pressione sulle autorità competenti. A partire dalla sponda piemontese del Maggiore - conclude Simone Nuglio , che soffre di alcuni problemi irrisolti ma il cui territorio esprime anche esperienze positive di gestione sostenibile e qualità ambientale del turismo”.

I risultati del monitoraggio della Goletta dei Laghi saranno presentati tramite conferenza stampa sabato 6 luglio alle 11.00 presso il Salone della Nautica in piazza Gorizia ad Arona (NO)

 

 Le tappe della Goletta dei Laghi:
26 - 29 giugno: lago d’Iseo, Lombardia
30 giugno - 2 luglio: lago di Como, Lombardia

3 - 6 luglio: lago Maggiore, Lombardia, Piemonte
7 - 9 luglio: lago di Garda, Lombardia, Veneto
10 - 12 luglio: laghi di Vico, Nemi, Giulianello, Lazio
15 – 16 luglio: laghi Cecita, Arvo, Ampoliino, Calabria
17 luglio: lago dell’Accesa, Toscana
18 – 19 luglio: lago Trasimeno e Piediluco, Umbria

20 - 21 luglio: lago Pertusillo, Basilicata

22 - 23 luglio: lago di Fiastra, Marche
24 - 27 luglio: laghi Rubino, Soprano, Pergusa, Ganzirri e Faro, Sicilia

 

A bordo della Goletta dei Laghi:

SOS GOLETTA

Contribuisci anche tu a difendere i laghi dall’inquinamento! SOS Goletta è uno strumento a disposizione di cittadini e turisti che in ogni momento possono segnalare situazioni anomale o problematiche.

Ecco come lanciare l’SOS:

- Collegati a www.legambiente.it/sosgoletta

- Invia un SMS o MMS al numero 346.007.4114, oppure scrivi a sosgoletta [at] legambiente [dot] it

PORTALE TURISMO SOSTENIBILE

Per i turisti e i viaggiatori attenti all’ambiente anche quando scelgono una vacanza è nato www.legambienteturismo.it, il portale di servizi, proposte e informazioni dedicato al turismo sostenibile targato Legambiente. All’interno tutte le strutture che aderiscono all’etichetta ecologica Legambiente Turismo e le località premiate dalla Guida Blu di Legambiente e Touring Club Italiano.

LIVING LAKES  
Promuovere la protezione e lo sviluppo degli habitat naturali, salvaguardare la loro varia flora e fauna, aumentare la conoscenza e il livello di sensibilità nei confronti degli ecosistemi delle aree lacustri e sviluppare in modo sostenibile il turismo e le economie locali. Questi gli obiettivi della rete italiana di Living Lakes, presieduta da Legambiente, che comprende ad oggi 4 associazioni, 9 tra i maggiori laghi italiani e un’area umida. Living Lakes e Goletta dei Laghi viaggeranno insieme per promuovere iniziative ed eventi mirati a diffondere e valorizzare sempre di più la tutela del nostro patrimonio lacustre. http://www.livinglakesitalia.it/

 

Sostieni la Goletta dei Laghi!
Da quest’anno hai la possibilità anche tu di diventare supporter della campagna acquistando la t-shirt ufficiale dell’equipaggio. La puoi trovare durante le iniziative della Goletta dei laghi o direttamente online al bazar di Legambiente

Segui il viaggio della Goletta dei Laghi sul sito www.legambiente.it/golettadeilaghi
E su
facebook.com/golettalaghi

Ufficio stampa Goletta dei Laghi: Marco Fazio  349/6546513

Arona, 2 luglio 2013     Comunicato stampa

Temi:
Pubblicato il02 luglio 2013